Infotel

martedì 23 giugno 2009

Dvr nuova versione 3.0

dvr

* Presenza di un interno un editor di testi integrato per la creazione dei documenti in uscita direttamente nei formati .DOC .DOCX .RTF, .PDF. HTML ed altri senza necessità (per la visualizzazione e la modifica) di acquisto di editor di altre case produttrici
* Gestione degli archivi di base (macchine, attrezzature, sostenza)
* Possibilità di creare nuove schede di sicurezza direttamente dagli archivi
* Funzione controlli per stampare le check listi di verifica degli ambienti di lavoro
* Nuove schede di sicurezza
* Correlazione tra le schede 'fasi lavorative" e le relative schede di macchine, attrezzature e sostanza utilizzate in quella fase
* Anagrafica comune a tutti i lavori
* Divisione delle schede di sicurezza per gruppi
* Ottimizzazione del documento finale di stampa

Scarica Demo

Data certa gratuita

Sappiamo che dal 16 maggio il documento valutazione rischi deve avere data certa.Uno degli strumenti che è possibile utilizzare per garantire la data certa sul documento Valutazione Rischi è la posta elettronica certificata.

Ricordiamo brevemente cosa si intende per posta elettronica certificata:
Posta Elettronica Certificata

Il servizio di posta elettronica che fornisce al mittente la prova legale dell'invio e della consegna di documenti informatici. La posta elettronica certificata (PEC) è la trasmissione telematica di comunicazioni con ricevuta di invio e di una ricevuta di consegna e avviene ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 11 febbraio 2005, n. 68. La trasmissione del documento informatico per via telematica, effettuata mediante la posta elettronica certificata, equivale, nei casi consentiti dalla legge, alla notificazione per mezzo della posta e ha valore legale. La data e l'ora di trasmissione e di ricezione di un documento informatico trasmesso mediante posta elettronica certificata sono opponibili ai terzi se conformi alle disposizioni di cui al decreto del Presidente della Repubblica 11 febbraio 2005, n. 68, e alle relative regole tecniche.

Bene, CONSORZIO INFOTEL, avvalendosi della PEC, offre gratuitamente il servizio di data certa.

PER OTTENERE LA DATA CERTA SUL DVR SEGUIRE QUESTI SEMPLICI PASSI:
  1. INVIARE IL DOCUMENTO VALUTAZIONE RISCHI IN FORMATO DOC O PDF A lab@consorzioinfotel.it
  2. ALL’INDIRIZZO MAIL CON IL QUALE È STATO INVIATO IL DOCUMENTO SARÀ RESTITUITO IL DOCUMENTO CON DATA CERTA
CONSORZIO INFOTEL semplicemente e velocemente ti consente di ottemperare all’obbligo di data certa.