Infotel

giovedì 30 maggio 2013

D.lgs. 9 aprile 2008, n. 81 , maggio 2013

Novità in questa versione:

DECRETO INTERMINISTERIALE 4 marzo 2013 :
Criteri generali di sicurezza relativi alle procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgo no in presenza di traffico veicolare

DECRETO INTERMINISTERIALE 6 marzo 2013:
Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro

Circolare n. 9/2013 del 05/03/2013:
Oggetto: D.M. 11 aprile 2011 concernente la “Disciplina delle modalità di effettuazione delle verifiche periodiche di cui all’All. VII del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, nonché i criteri per l’abilitazione dei soggetti di cui all’articolo 71, comma 13, del medesimo decreto legislativo”







Check list da scaricare

Nuove pubblicazioni
  •     Scheda tematica: Smaltimento in discarica di rifiuti contenenti amianto in matrice friabile
  •     Scheda tematica: Smaltimento in discarica di rifiuti contenenti amianto in matrice compatta
  •     Nove regole vitali per chi lavora sulle vie di traffico e nel genio civile. Vademecum
  •     Piena visibilità, anche con il filtro antiparticolato. Soluzioni tecniche per prevenire gli infortuni con le macchine di cantiere
  •     Lista di controllo: Piattaforme di lavoro elevabili
 check list suvaScarica Materiale Suva


giovedì 23 maggio 2013

DVR - PROCEDURE STANDARDIZZATE Obbligatorie dal 1 giugno 2013

DVR - PROCEDURE STANDARDIZZATE: OBBLIGO DI REDAZIONE ENTRO IL 31/05/2013

Le PMI fino a 10 dipendenti possono continuare a presentare l’autocertificazione per la valutazione dei rischi fino al 31 maggio 2013: a stabilirlo, definitivamente, è il Ministero del Lavoro, che fornisce una sorta di “interpretazione autentica” della proroga concessa dalla Legge di Stabilità per l’entrata in vigore delle procedure standardizzate DVR.

Obbligatorie dal 1 giugno 2013

 

lavoratori autonomi e dvr standardizzato

Visto le continue richieste a questa redazione , pubblichiamo precisazioni sul dvr ed i lavoratori autonomi.

I lavoratori autonomi sono obbligati a redigere il Documento di valutazione dei rischi ai sensi dell’articolo 28 del d.lgs. 9 aprile 2008, n.81 ?

A riscontro di quanto richiesto, si evidenzia che l’articolo 21 del D. Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i., anche noto come Testo unico di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro (di seguito T.U.), stabilisce che i componenti dell’impresa familiare di cui all’articolo 230- bis del codice civile, i lavoratori autonomi che compiono opere o servizi ai sensi dell’art. 2222 del codice civile, i coltivatori diretti del fondo, i soci delle società semplici operanti nel settore agricolo, gli artigiani e i piccoli commercianti, soggiacciono all’obbligo di utilizzare attrezzature di lavoro in conformità alle disposizioni di cui al Titolo III, munirsi di dispositivi di protezione individuale ed utilizzarli conformemente alle disposizioni del medesimo Titolo III e munirsi di apposita tessera di riconoscimento corredata di fotografia, contenente le proprie generalità (ma quest’ultimo obbligo è previsto solo nell’ipotesi in cui effettuino la loro prestazione in un luogo di lavoro nel quale si svolgano attività in regime di appalto o subappalto).


venerdì 3 maggio 2013

2 maggio 2013 Interpelli sicurezza lavoro

2 maggio 2013 - n. 7/2013
destinatario:
ANCE – Associazione nazionale Costruttori Edili
istanza:
Idoneità tecnico professionale dei lavoratori autonomi nell’ambito del titolo IV del D.Lgs. 81/2008

2 maggio 2013 - n. 6/2013
destinatario:
APT – Associazione Produttori Televisivi
istanza:
Applicazione del D.Lgs. 81/2008 a “Stuntmen” e “addetto effetti speciali"

2 maggio 2013 - n. 5/2013
destinatario:
FIM-CISL – Federazione Italiana Metalmeccanici
 istanza:
Valutazione del rischio stress lavoro-correlato

2 maggio 2013 - n. 4/2013
destinatario:
Consiglio Nazionale dell’Ordine dei consulenti del Lavoro
istanza:
Servizi igienico assistenziali (art. 63 comma 1 e allegato IV del D.Lgs. 81/2008)

2 maggio 2013 - n. 3/2013
destinatario:
Federutility – Federazione delle Imprese Energetiche e Idriche
istanza:
Applicazione dell’articolo 100 comma 6 del D.Lgs. 81/2008

2 maggio 2013 - n. 2/2013
destinatario: CNI - Consiglio Nazionale degli Ingegneri
istanza:
Requisiti professionali del coordinatore per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori

2 maggio 2013 - n. 1/2013
destinatari:
FEDERCASSE e Consiglio Nazionale dell’Ordine dei consulenti del Lavoro
istanza:
Obbligo visita medica preventiva per stagista minorenne